Animo malinconico

O forse no.

Chi vive a Milano ha iniziato a sentire i tuoni alle cinque del pomeriggio…come ormai tutti i giorni.

Ma ha atteso. Un paio d’ore.

Lampi e tuoni sopra casa. Io, con la mia bambina, sul lettone a giocare e fuori la pioggia che cadeva.

E cade tutt’ora.

Ma su, a nord ovest, uno squarcio tra le nuvole lascia passare gli ultimi raggi di questa giornata lunga e faticosa, ma resa speciale da quei piccoli infiniti momenti vissuti da mamma.